Dicembre in Istria Slovena

Le luminarie a Isola verranno accese come da tradizione nel Parco Pietro Coppo, il 30 novembre. Per l’occasione si esibiranno gli Isolani più piccoli. A Portorose e a Pirano ci saranno numerosi eventi. Il primo dicembre comincerà la serie di eventi Tutte le delizie della vita, in occasione dell’accensione delle luminarie. Poi ci sarà il corteo per le vie di Portorse con la Regina del ghiaccio, accompagnata dai trampolieri luminosi e altri artisti e ci sarà anche lo spettacolo per bambini, la fiaba bianca, Il Regno del ghiaccio.

Le luminarie, accese il primo dicembre, allieteranno anche gli Ancaranesi, che cominceranno i veri festeggiamenti con l’apertura della pista di pattinaggio e il concerto di Jure Lesar Trio e Mef con il gruppo NOB. L’albero di Natale illuminerà la piazza Tito a Capodistria il sei dicembre e per gli amanti del pattinaggio verrà aperta la pista di pattinaggio. Lo spettacolo di accompagnamento arricchirà la serata.

Eventi per bambini

Dicembre porta con sé il tradizionale Festival della favola del Litorale, quest’anno già per la nona volta di seguito. Il festival, cominciato a fine novembre, proseguirà fino al 13 dicembre in diverse location isolane. Ci saranno rappresentazioni di burattini e teatrali Kamišibaj, racconti, favole e altre attività fiabesche. L’arrivo in Istria Slovena di San Nicolò, il 5 dicembre, rallegrerà i bambini di Ancarano con lo spettacolino e con dei piccoli regali. Il 6 dicembre San Nicolò si fermerà a Capodistria, a Portorose invece arriverà il 7 dicembre. Al Teatro Tartini stanno preparando lo spettacolo di danza Gatto ciabattino per il 14 dicembre; il 15 dicembre all’Auditorio di Portorose sono in programma Coprnica Zofka (La strega Sofia) e la visita di Nonno Inverno, il 16 dicembre ci sarà nel giardino dell’hotel Kempinski Palace a Portorose la rappresentazione Miškolinček (Topolino), il 21 dicembre Nonno Inverno visiterà i bambini di Ancarano, rallegrandoli dopo la rappresentazione il Mago di Oz con dei piccoli doni. Babbo Natale visiterà i bambini il 24 a Capodistria e a Corte d’ Isola, il 26 invece i bambini di Portorose. In Piazza Tartini si susseguiranno Le Rappresentazioni di Capodanno per bambini dal 27 al 30 dicembre. Il 30 dicembre Nonno Inverno, per il veglione dei più piccoli, rallegrerà i bambini a Isola, Lonka, e a Capodistria, Taverna, dove i più piccoli potranno divertirsi in compagnia del gruppo Čuki. Il veglione per i più piccoli con Damjana Golavšek si svolgerà il 31 dicembre in Piazza delle brigate d’oltremare a Portorose.

Mercatini di Natale

Il primo dicembre verrà aperto il Mercatino di Natale e Capodanno nel giardino dell’hotel Kempinski Palace a Portorose. I venditori ambulati presenteranno una vasta scelta di prodotti nostrani e articoli artigianali. Nel giardino dell’hotel si susseguiranno per tutto il mese concerti, performance di strada e rappresentazioni per bambini. Il primo di dicembre comincia anche il festival Dicembre ad Ancarano, nell’ambito del quale si svolgeranno concerti, rappresentazioni teatrali e laboratori per bambini. Si concluderà il due gennaio con il tradizionale tuffo in mare a Valdoltra. A Pirano, in Piazza Tartini, il Mercatino di San Nicolò si terrà dal 3 al 10 dicembre, a Capodistria, in piazza Carpaccio, invece dal 6 al 8 dicembre.

Il 15 dicembre, a Portorose, in Piazza delle brigate d’oltremare, aprirà le sue porte il laboratorio gastronomico Feel & Taste con prodotti dei produttori locali. Allo stesso tempo si svolgeranno: rappresentazioni per bambini, laboratori e concerti. Dal 20 dicembre al 6 gennaio si svolgerà il Mercatino di Capodanno in piazza Tartini a Pirano. Il Mercatino di Natale e Capodanno si svolgerà anche a Capodistria, Piazza Carpaccio, dal 21 dicembre al 10 gennaio. Al Mercatino di Natale e Capodanno a San Bernardino, aperto dal 22 dicembre al 2 gennaio, i visitatori potranno trovare dei regalini per i propri cari. Il Mercatino di antiquariato, artigianato locale e doni della natura si svolgerà in Piazza Tartini.

Dal 24 dicembre fino alla fine dell’anno alla location Lonka di Isola, il Mercatino di Natale e Capodanno offrirà prodotti locali. Dal 26 al 28 la Via Ljubljana sarà inondata dal Gelo di dicembre. Il settimo Festival degli spumanti, culmine dei festeggiamenti natalizi, si svolgerà il 26 dicembre nella Sala dei cristalli dell’hotel Kempinski Palace, Portorose. Si presenteranno all’incirca 30 produttori di spumanti; nel giardino dell’hotel allieteranno l’evento i tenori del gruppo Eroika Aromatika

Eventi culturali e manifestazioni musicali

Nell’Auditorio di Portorose, il primo dicembre, si svolgerà la serata di beneficenza Verso dicembre con cuore aperto con Ksenija Benedetti e ospiti musicali. Lo stesso giorno ci sarà anche il tradizionale concerto di En big band, Un felice dicembre, nella sala per concerti di San Francesco d’Assisi. Il 3 dicembre, alla Casa di cultura di Isola, i membri del gruppo musicale Cirque si esibiranno in un eccezionale evento interattivo musicale. La prima della rappresentazione per bambini Martin Krpan è in programma l’8 dicembre. Dal 15 dicembre al 6 gennaio potremo ammirare a Portorose, Piazza delle brigate d’oltremare e sul lungo mare, Il Regno di ghiaccio con la pista di pattinaggio e la neve per la battaglia con le palle di neve. Sono in programma anche le danze e le rappresentazioni per bambini con personaggi fiabeschi, per gli adulti invece ci saranno bancarelle, laboratori gastronomici e concerti all’aperto. Si esibiranno tra gli altri anche Neisha, Secret Disco, Lea Sirk e Natalija Verboten.

Dal 16 dicembre al 6 gennaio si potranno ammirare i Presepi nelle chiese di Pirano. Il 26 è in programma il Concerto di Natale e Capodanno dell’Orchestra e Coro della filarmonica di Lubiana. Lo stesso giorno ci sarà anche il concerto dell’Orchestra di strumenti a fiato di Sv. Anton, a Sv. Anton; nell’Arena Bonifica invece il concerto di Natale, Capris con la partecipazione di Jan Plestenjak. Il tradizionale concerto di Natale e Capodanno in occasione della Giornata dell’indipendenza e dell’unità, il 22 dicembre nella palestra polifunzionale, sarà organizzato dall’Orchestra di strumenti a fiato di Isola. Ospite speciale della serata, Omar Naber. A Šmarje, il 24 dicembre, allieterà i paesani lo spettacolo Čarobnost božiča na trgu (La magia di Natale in piazza)

L’allegro dicembre a Isola, Lonka: gli eventi si susseguiranno ogni giorno dal 25 dicembre al primo gennaio. La serata della vigilia di Natale sarà arricchita dai cantanti del gruppo Kompanija Izolana e del gruppo Trio Turn; il giorno seguente ci sarà l’animazione musicale per bambini con il gruppo Duo Pingo e l’esibizione del giovane rock gruppo 8Energy e del gruppo musicale Ne joči Pevec. Giovedì saranno in programma la rappresentazione teatrale Škratka Sladka del teatro KUKUC e l’esibizione del gruppo musicale Popoutlet. La serata di venerdì sarà arricchita dall’ esibizione del gruppo Pantaloons. Il programma per bambini di sabato prevede le esibizioni di personaggi fiabeschi e del mago Roman Frelih, e lanimazione musicale di Andreja Zupančič. Seguirà il concerto del gruppo Catpaw e ABBA tribute band.

A Sv. Anton, il 26 dicembre, sarà di nuovo messo in scena il Presepe vivente, a Marezige si esibirà al tradizionale concerto di Natale e Capodanno l’Orchestra di strumenti a fiato di Marezige, a Capodistria invece il concerto dell’Orchestra di strumenti a fiato di Capodistria. Inoltre, tutti i giovedì del mese di dicembre saranno arricchiti dalle serate jazz in Via Callegaria e da tanto altro. Il 29 dicembre assisteremo ad Ancarano al concerto di fine anno, a cui parteciperanno Žiga Rustja, Lean Kozlar Luigi, Nera, Taja Šviligoj e Gregor Ravnik. Il 30 dicembre è in programma la commedia Predstava za vsako priložnost (Spettacolo per ogni occasione) di Jure Karas, Gašper Konc e Lado Bizovičar.

Il veglione di Capodanno

A Pirano si aspetterà l’anno nuovo in Piazza Tartini insieme al gruppo Manouche e Slavko Ivančić. A Isola i festeggiamenti di fine anno raggiungeranno il culmine con la festa del veglione che proseguirà nella notte più lunga con gruppi musicali Stino e Ne me jugat, location Lonka. A Capodistria, la location di quest’anno è Taverna, la festa del veglione sarà allietata dal gruppo musicale Kingston.

Ad Ancarano suoneranno i gruppi musicali Trio Turn e Ne joči pevec e i cittadini presenti entreranno nell’nuovo anno ballando. Sarà divertente anche la giornata del primo gennaio. Sulla spiaggia di Portorose si svolgerà il tradizionale tuffo in mare e il magnifico spettacolo con i fuochi d’ artificio e il concerto di Lea Sirk. Nella Taverna di Capodostria si svolgerà il concerto di En big band con ospiti.

 

 

Privacy Preference Center

Strictly Necessary

Cookies that are necessary for the site to function properly.

gdpr,pll_language

Google Analytics

These are used to track user interaction and detect potential problems. These help us improve our services by providing analytical data on how users use this site.

_ga,_gid,_gat_gtag_UA_118969828_1

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.