La strada costiera – ricreazione con vista di blu infinito

Categoria
Condividi

Le energie creative stanno emergendo ed hanno voglia d'un soffio di freschezza primaverile

I giorni si sono allungati considerevolmente e la luce del sole ci sta chiamando a fare una passeggiata all'aria aperta e respirare la nuova energia arrivata con la primavera. Può darsi che il primo pensiero di alcuni di voi sia la stanchezza primaverile, che molti tanto menzionano. Tuttavia crediamo che questa sia solo una scusa e vorremmo incoraggiarvi ad essere attivi e trascorrere il tempo libero all'aria aperta.

Le possibilità sono varie, ma oggi ci concentreremo sulla nostra strada costiera, finalmente chiusa al traffico nella primavera del 2017. È così che la “Riva Lunga”, costruita nel 1837, è diventata un legame tra Isola e Capodistria per tutti coloro che desiderano l’attività fisica. Nel tempo dalla sua costruzione, la strada è stata trasformata più volte, ma il cambiamento più importante è sicuramente l’ultimo, che ha trasformato l’area in un’oasi verde tra le due cittadine costiere. Oltre alle attività ricreative con una vista al mare, va menzionato anche il fatto che qui ci si può sperimentare anche una parte della storia.  Durante la seconda guerra mondiale è affondata proprio qui la più grande nave oltre oceanica per passeggeri di quel periodo – il leggendario Rex.

Creando ricordi passo dopo passo

Potete scegliere la strada costiera per una camminata leggera poiché è fisicamente poco impegnativa Per fare una passeggiata dal centro storico di Isola fino a Capodistria, camminerete per circa 6,5 km. Ci serve circa un'ora in ogni direzione.

Il percorso è poco impegnativo e l’area è adatta anche alle famiglie con bambini piccoli ancora in carrozzina oppure in bici. Dobbiamo sottolineare anche il fatto che la strada costiera è adatta anche a persone con disabilità.

Una passeggiata con il vento tra i capelli

La strada costiera è opportuna anche per biciclette, biciclette elettriche e monopattini. Lungo la costa troverete anche delle rastrelliere per biciclette e panchine, in quanto volete prendersi un momento per respirare l’aria marittima in pace e riposare gli occhi sul blu del mare. Chi non ha una propria biciletta potrà noleggiarne presso Rent a bike Izola o al negozio Ritoša. La strada costiera può essere solo un’ouverture per avventure in bicicletta più lunghe. Trovate le idee per tour qui.

Chi non ha voglia di pedalare o non è in grado di farlo, può sperimentare il percorso costiero con monopattini elettrici che si possono noleggiare presso il Centro di informazioni turistiche di Isola o presso l’agenzia immobiliare Mareal.

Nel caso in cui i livelli di energia diminuiscano prima di raggiungere la destinazione, troverete un distributore automatico di snack e rubinetti, dove potete prendere dell'acqua fresca lungo la strada costiera.

Nuoto

Dalla strada si può accedere anche al mare, quindi ci si può godere i raggi del sole, sebbene crediamo che per il momento rimarrete ancora vestiti.  In estate potete scegliere la strada costiera per il divertimento estivo.

Ci vediamo sulla strada costiera!

Utilizzando il nostro sito, autorizzate l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy. - Dettagli
Accetto