L’inizio della stagione estiva con le Giornate delle cozze nostrane e il Molo dei sapori

Categoria
Condividi

La storia culinaria a Isola continua già tradizionalmente con le Giornate delle cozze nostrane che si terranno dal 11 al 27 giugno in ambito dell’iniziativa Chilometro zero. Ben 17 ristoratori della città e della campagna si presenteranno con la loro offerta variegata

Lo scopo del progetto Chilometro zero è offrire sempre piatti autoctoni con ingredienti locali, freschi e sani, provenienti dall’ambiente immediato. Uno degli esempi di buone pratiche è il mercatino locale Ruba sz moje njive (“Roba dal mio campo”), dove due volte a settimana, ogni mercoledì e sabato, gli agricoltori locali offrono i loro raccolti. Il mercatino è disponibile anche per i ristoratori che partecipano nell’iniziativa.

Street food »isolano«

La novità di quest'anno saranno gli eventi culinari con i quali inizieremo a sviluppare il concetto di offerta» street food «e rivivere il molo che si trasformerà nel molo dei sapori. Allo stesso tempo questi eventi saranno un'ouverture nelle campagne culinarie. Gli eventi daranno l’opportunità agli ristoratori di presentare parte della loro offerta e dimostrare che Isola è una destinazione con un’offerta gastronomica autentica e di alta qualità.

Si presenteranno: la Cantina del pesce Arrigoni con varie prelibatezze a base di pesce, Prosub d.o.o. con le cozze, Gourmet Club Izola con i piatti ai frutti di mare, Gin Brin con il gin, Vina Božič, Vina Markovič, l’Associazione culturale Šparažinke con i dolci fatti in casa (frittole), Caffe Zvon con dei dolci speciali e Fina Isolana con i prodotti Fina Isolana.

Il primo evento si svolgerà il 12 giugno, gli altri tre si terranno il primo sabato di settembre, ottobre e novembre.

Il benessere passa attraverso lo stomaco

Le cozze sono uno degli ingredienti preferiti nella cucina mediterraneo-istriana. Questa delizia del mare non è solo gustosa, ma anche molto sana. Le cozze sono ricche di proteine, carboidrati e grassi insaturi, vitamina B12, zinco, sodio e acido folico. Questo piccolo frutto di mare nasconde anche una grande quantità di iodio, che è raccomandato per le persone con problemi del funzionamento della tiroide. Il consumo delle cozze ha un effetto positivo anche sul sistema cardiovascolare.

Elenco delle trattorie e dei ristoranti partecipanti.

Il nostro sito web utilizza i cookies.

Accetta e Continua Di più sull’uso dei cookies