Tesori gastronomici dell'Istria e del mare (MARISTRA)

Categoria
Condividi

L’operazione ha come obiettivo creare un prodotto di qualità e altamente competitivo basato sulla gastronomia istriana, che rappresenta uno strumento per il networking delle parti interessate, lo sviluppo di un’offerta innovativa e completa di prodotti e offerte locali, la promozione congiunta e il marketing congiunto della gastronomia istriana e dei relativi servizi nonché lo sviluppo di un’offerta di qualità.

L’area del GAL Istria diventerà così una destinazione gastronomica riconosciuta e di alta qualità. Il ruolo principale di promotori sarà svolto dai fornitori dei prodotti gastronomici locali di qualità, attirando così un numero sempre maggiore di visitatori della destinazione con un aumento della loro spesa. Di conseguenza, quest’ultimo si rifletterà nel generale aumento della qualità dell’offerta e dei servizi turistici della destinazione.


Risultati dell’operazione:

- creazione di uno standard di qualità per sei aree (piano di gestione degli standard di qualità, immagine grafica coordinata degli standard di qualità e materiale grafico per contrassegnare gli assegnatari del marchio di qualità,
- valutazione e monitoraggio dei fornitori gastronomici),
- formazione per gli operatori turistici,
- programmi di eventi arricchiti di contenuti,
- eventi promozionali per l’aumento della vendita e la promozione dei prodotti ittici istriani e di altro tipo,
- calendario annuale degli eventi sul territorio di tutti i comuni costieri,
- materiale fotografico e video per la promozione di eventi e spettacoli,
- promozione della gastronomia istriana con la Regina del vino dell’Istria slovena,
- materiale fotografico e video per la promozione e la commercializzazione dell’offerta gastronomica e turistica,
- promozione di eventi gastronomici su cartelloni pubblicitari,
- campagne pubblicitarie per la promozione e la commercializzazione delle offerte gastronomiche e turistiche (pubblicità su siti web, social network e nella stampa),
- soggiorno di giornalisti turistici e dei rappresentanti di agenzie di viaggio e tour operator,
- catalogo gastronomico e mappa gastronomica (in formato cartaceo e digitale),
- blog gastronomico,
- programmi di turismo verde con offerta gastronomica ittica,
materiale promozionale per la promozione congiunta del marchio “doni del mare sloveno".


Capofila: Comune città di Capodistria

Partner dell’operazione: Comune di Pirano, Comune di Ancarano, Ente per il turismo Isola, Associazione dei viticoltori dell’Istria slovena

Fonte di finanziamento: Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca

Sito della Commissione europea dedicato al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca

Il nostro sito web utilizza i cookies.

Accetta e Continua Di più sull’uso dei cookies