Isola, una destinazione turistica sempre più popolare

Categoria
Condividi

Le statistiche ufficiali per il 2019 mostrano che il numero di arrivi di turisti e pernottamenti nel comune di Isola è ancora in aumento rispetto agli anni precedenti. Teniamo il passo con il mondo digitale, conduciamo campagne di successo sui social, creiamo nuove storie legate al ricco patrimonio culturale e naturale come anche alla cucina.

Gli indicatori di prestazione in continua crescita nel 2019
Nel 2019, abbiamo superato il traguardo, registrando un record di 521.505 pernottamenti e 143.989 arrivi dei turisti. Questi dati rappresentano un aumento del 6% nei pernottamenti e un aumento del 12% negli arrivi rispetto all’anno precedente.

Quest’anno, come anche negli anni precedenti, la quota maggiore di turisti a Isola è rappresentata dagli sloveni (49%), seguiti da tedeschi e i nostri vicini austriaci, ciascuno dei quali rappresenta una quota del 9%, italiani (8%), cechi (4%), ungheresi (3%) e altri.

A Isola, ci sono 400 fornitori di alloggi registrati con una capacità totale di 5.170 posti letto per turisti. Il 52% degli ospiti ha scelto l’alloggio negli alberghi, il 19% negli appartamenti, l’11% nei campeggi, il 6% nelle strutture ricettive e il 12% nelle altre unità d’alloggio.

Rispetto all’anno precedente, si può notare che il numero di turisti cechi è aumentato maggiormente con + 40%, seguito dall’aumento dei turisti tedeschi (+ 33%). Si fa notare anche la crescita degli arrivi dal mercato italiano (+ 13%), belga (+ 25%), olandese (+ 27%) e polacco (+ 22%). I dati mostrano anche una crescita maggiore del numero di arrivi rispetto alla crescita del numero di pernottamenti, il che indica una riduzione della durata media del soggiorno. Nel 2019 essa comprendeva 3,6 giorni, mentre nell’anno precedente 3,8 giorni.

Isolana – la casa del mare racconta storie in diversi modi
Isolana ha aperto la porta nel luglio 2017 e da allora ha accolto vari visitatori. La casa del mare è particolarmente attraente per i bambini, in quanto offre l’acquisito delle conoscenze del patrimonio marino e della storia in modo originale attraverso il gioco Detective del museo. Il gioco è adatto ai bambini curiosi di età compresa tra 7 e 12 anni. Isolana è attualmente aperta per gruppi previo accordo.

Piccola barca 2 ha raggiunto con successo la destinazione
A Lussino a marzo è stata organizzata una conferenza stampa finale sul progetto transfrontaliero Piccola barca 2, che mirava a promuovere le destinazioni dell’Alto Adriatico in modo attraente. Oltre all’incontro con i media, si è tenuta anche una solenne inaugurazione del nuovo centro d’interpretazione legato al patrimonio marittimo dell’isola di Lussino. Prima dell’apertura i partner del progetto hanno presentato i risultati principali del lavoro di 30 mesi. Insieme ai nostri partner croati, abbiamo anche creato 10 itinerari transfrontalieri, collegando le destinazioni dell’Alto Adriatico che possiedono un ricco patrimonio marittimo, e allo stesso tempo fornendo un tipo di narrazione delle storie del mare. In tutte le destinazioni partecipanti sono state inoltre fissate marcature speciali per contrassegnare il patrimonio materiale e immateriale legato al mare. Sono state posizionate 70 marcature in totale, 20 di esse si trovano a Isola. Nell’ambito del progetto sono state istituite l’Accademia dell’artigianato e dei mestieri marittimi e una rete di centri di eccellenza. Sono stati organizzati numerosi seminari e corsi di formazione, cofinanziati vari eventi culturali legati al patrimonio marino, creati vari materiali promozionali ecc. Per quanto riguarda la Slovenia, nell’ambito del progetto è stato effettuato il trasloco del Centro di informazioni turistiche di Isola nell’ufficio rinnovato sulla Riva del sole.

L’Istria si presenta - #LoveIstria
L’anno scorso la destinazione dell’Istria slovena si è presentata in varie fiere e incontri in Europa. Le attività hanno riscosso successo in quanto, oltre alla promozione, offrono un punto d’incontro per diversi fornitori di servizi turistici. Ad aprile, Isola è stata uno dei principali partecipanti della campagna dell’Ente sloveno per il turismo intitolata “Due milioni di ragioni per amare la Slovenia”, che promuoveva la condivisione delle esperienze attraverso i social media. Usando i tag come #VisitIsola, #LoveIstria e #ifeelsLOVEnia, i visitatori potevano diffondere le notizie d’Isola sull’Internet. 

Creando una rete multimediale diversificata
La collaborazione con i media e i blogger è senza dubbio molto importante nell’ambito di lavoro dell’Ente per il turismo Isola. Il 2019 è stato un anno di proficua collaborazione con i media nazionali e stranieri come anche con i gruppi di studio di giornalisti. Abbiamo ospitato un gruppo di giornalisti ungheresi e una troupe televisiva russa (Russia TV). Abbiamo registrato una parte del programma “O moru” (“Parlando del mare”) per la televisione nazionale croata. Ci hanno visitato agenti austriaci e rappresentanti di tour operator, che si sono informati soprattutto sulle nostre strutture alberghiere e sull’offerta gastronomica ed enologica. Inoltre abbiamo ospitato un gruppo di giornalisti cechi, ma collaboriamo ampiamente anche con i media sloveni. Isola è stata presentata nel programma “Na lepše” (Verso luoghi più belli) con l’enfasi su Isolana, la pesca e la tradizione culinaria. A novembre, in collaborazione con il Centro per la cultura, lo sport e le manifestazioni d’Isola e la televisione nazionale slovena, l’Ente per il turismo d’Isola ha organizzato un’esperienza culinaria per il programma “Dobro jutro” (Buongiorno), prestando l’attenzione al piatto locale istriano – la minestra di mais chiamata Bobiči.   

Al passo con il mondo digitale
Come parte del progetto Isola Digital si è costruito il nuovo sito web che, dopo una trasformazione completa, contiene anche una mappa interattiva della città e un negozio online. Abbiamo anche investito nell’istruzione nel campo dell’online marketing, che si è rivelato molto apprezzato dai fornitori di servizi turistici. Per la prima volta abbiamo condotto un’analisi delle persone d’Isola allo scopo di identificare i gruppi target della nostra destinazione. I risultati ci aiuteranno a creare un’offerta delle attività per gli ospiti desiderati alla destinazione.

Viaggio gastronomico ai “Sapori di Isola”
Nel 2019, abbiamo continuato la storia dei ristoratori d’Isola, le cui storie sono state unite nella campagna Sapori di Isola. Nell’ambito della campagna sono state create 6 storie multimediali dei nostri ristoratori durante l’anno scorso. Il successo della campagna si è evidenziato con l’aumento del numero di ospiti. Oltre al racconto delle storie, abbiamo offerto anche varie esperienze culinarie presentate attraverso giornate a tema: Giornate degli asparagi, Giornate delle cozze nostrane, Giornate del baccalà e Giornate del regno del pesce.

Come vivere pienamente Isola
Con la campagna di Top IG luoghi – i punti panoramici d’Isola, in cui abbiamo segnato i punti panoramici più belli per fotografare il posto, abbiamo incoraggiato i visitatori a promuovere il luogo sui social media, in particolare IG. Abbiamo ottenuto ottimi risultati, poiché sono state create oltre 100 fotografie. Con una varietà di materiale video e fotografico abbiamo caratterizzato i nostri prodotti essenziali, che sono stati inclusi nella campagna estiva, svoltasi in mercati chiave (sloveno, austriaco, italiano e per la prima volta anche ceco e polacco). Oltre alle suddette campagne, si è rivelata eccellente anche la campagna SUP a Isola, che ha contribuito all’aumento della domanda dello SUP.

Conclusione della storia del 2019 sull’Isola del ghiaccio
Tra il 30 novembre e il 19 gennaio, bambini e adulti hanno potuto divertirsi nella pista di pattinaggio nel Parco Pietro Coppo. Gli eventi sono stati arricchiti da un programma musicale, un programma per bambini, e una variegata offerta culinaria.

Nel 2020 cerchiamo di digitalizzare nuovi contenuti
Nell’anno in corso vorremmo che ancora più contenuti fossero disponibili in forma digitale, così stiamo pianificando la digitalizzazione del patrimonio culturale. Lavoreremo anche sullo sviluppo di nuovi prodotti turistici con particolare enfasi sull’esperienze 5*. Vorremmo migliorare ulteriormente le competenze dei nostri fornitori e continuare le nostre attività digitali nei mercati esteri.

Utilizzando il nostro sito, autorizzate l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy. - Dettagli
Accetto